AGALSIDASE ALFA Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e AGALSIDASE ALFA?

Dove vienne usata AGALSIDASE ALFA?

AGALSIDASE ALFA Precauzioni

  • Malattia Cardiovascolare

Effeti Indesiderati e Collaterali di AGALSIDASE ALFA

  • Brividi
  • Dispnea
  • Rossore Al Viso
  • Affaticamento
  • Febbre
  • Mal Di Testa
  • Ipersensibilità
  • Nausea / Vomito

Sicurezza di AGALSIDASE ALFA

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di AGALSIDASE ALFA


Agalsidase Alfa O Beta Non Deve Essere Usato Con Amiodarone, Clorochina, Monobenzone O Gentamicina, Che Hanno Tutti Il ​​potenziale Per Inibire L’attività Intracellulare? -Galattosidasi.

AGALSIDASE ALFA Dosagio


Agalsidase Alfa Viene Somministrato Per Infusione Endovenosa In Una Dose Di 200 Microgrammi / Kg Per 40 Minuti, Ripetuta Ogni Settimana Alternata. Pt Dovrebbe Ricevere Alcuni Antipiretici Prima Dell’iniezione

Nomi commerciali di AGALSIDASE ALFA in Mercato:


AGALSIDASE ALFA si può trovare in farmacia con questi nomi:
REPLAGAL da SHIRE US INC come IV INF – AGALSIDASE ALFA 1 MG/ML, 1-ML VIAL ,3.5-ML VIAL .
e può essere usato per
IV INF – AGALSIDASE ALFA È FORNITO DA INFUSIONE INTRAVENOSA IN UNA DOSE DI 200 MICROGRAMMI / KG OLTRE 40 MINUTI, RIPETUTA OGNI SETTIMANA ALTERNATA. PT DOVREBBE RICEVERE ALCUNI ANTIPIRETICI PRIMA DELL’INIEZIONE.


Come funziona AGALSIDASE ALFA?

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Collaterali visita nostro home pagina

MIGLUSTAT Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e MIGLUSTAT?


Miglustat è un farmaco usato per trattare la malattia di Gaucher. Inibisce l’enzima glucosilceramide sintasi, un enzima essenziale per la sintesi della maggior parte dei glicosfingolipidi. È usato solo per i pazienti che non possono essere trattati con terapia sostitutiva enzimatica con imiglucerasi. Miglustat è commercializzato con il nome commerciale Zavesca. Miglustat è ora la prima e unica terapia approvata per i pazienti con malattia di Niemann-Pick di tipo C (NP-C). È stato recentemente approvato per il trattamento dei sintomi neurologici progressivi in ​​pazienti adulti e pediatrici nell’Unione Europea, in Brasile e in Corea del Sud. Miglustat è stato sviluppato per la prima volta come agente anti-HIV negli anni ’90. Tuttavia, l’esperienza clinica con miglustat ha dimostrato che i livelli terapeutici del farmaco non potevano essere raggiunti in pazienti senza un’alta incidenza di effetti avversi.

Dove vienne usata MIGLUSTAT?

Per il trattamento di pazienti adulti con malattia di Gaucher di tipo 1 da lieve a moderata (non neuropatica) per i quali la terapia sostitutiva enzimatica non è un’opzione terapeutica (ad esempio a causa di vincoli quali allergia, ipersensibilità o scarso accesso venoso). Ora approvato in alcuni paesi per il trattamento dei sintomi neurologici progressivi in ​​pazienti adulti e pediatrici con malattia di Niemann-Pick di tipo C (NP-C).

MIGLUSTAT Precauzioni

  • Nessuna Precauzione Speciale

Effeti Indesiderati e Collaterali di MIGLUSTAT

  • Nessun Effetto Collaterale

Sicurezza di MIGLUSTAT

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di MIGLUSTAT


Nessuna Reazione Crociata

MIGLUSTAT Dosagio


La Dose Iniziale è Di 100 Mg Per Via Orale 3 Volte Al Giorno; La Riduzione A 100 Mg Una O Due Volte Al Giorno Può Essere Necessaria In Alcuni Pazienti A Causa Della Diarrea. Miglustat è Stato Anche Usato Per Il Trattamento Della Malattia Di Niemann-pick, Tipo C. Somministrazione Nell’insufficienza Renale. La Dose Iniziale Di Miglustat Deve Essere Ridotta Nell’insufficienza Renale In Base Alla Clearance Della Creatinina Del Paziente (cc): Cc Da 50 A 70 Ml / Minuto Per 1,73 M2: 100 Mg Due Volte Al Giorno Cc Da 30 A 50 Ml / Minuto Per 1,73 M2: 100 Mg Al Giorno Cc Inferiore A 30 Ml / Minuto Per 1,73 M2: Non Raccomandato

Nomi commerciali di MIGLUSTAT in Mercato:


MIGLUSTAT si può trovare in farmacia con questi nomi:
ZAVESCA da ALMAC PHARMA SERVICES LTD come CAP – EACH CONTAINING 100 MG MIGLUSTAT FOR ORAL ADMINISTRATION.
e può essere usato per
PAC: LA DOSE INIZIALE È DI 100 MG ALLA BOCCA 3 VOLTE GIORNALIERE; LA RIDUZIONE A 100 MG UNA VOLTA O DUE VOLTE AL GIORNO PUO ‘ESSERE NECESSARIA IN ALCUNI PAZIENTI A CAUSA DI DIARRHEA. PAZIENTI CON INSUFFICIENZA RENALE – VEDERE LIT.


ZAVESCA – (UK) da ACTELION-BP come CAP – 100 MG
e può essere usato per
PAC: LA DOSE INIZIALE È DI 100 MG ALLA BOCCA 3 VOLTE GIORNALIERE; LA RIDUZIONE A 100 MG UNA VOLTA O DUE VOLTE AL GIORNO PUO ‘ESSERE NECESSARIA IN ALCUNI PAZIENTI A CAUSA DI DIARRHEA. PAZIENTI CON INSUFFICIENZA RENALE – VEDERE LIT.


Come funziona MIGLUSTAT?

Miglustat funziona come un inibitore competitivo e reversibile dell’enzima glucosilceramide sintasi, l’enzima iniziale in una serie di reazioni che porta alla sintesi della maggior parte dei glicosfingolipidi. L’obiettivo del trattamento con miglustat è ridurre il tasso di biosintesi glicosfingolipidica in modo tale che la quantità di substrato glicosfingolipidico sia ridotta a un livello tale da consentire all’attività residua dell’enzima glucocerebrosidasi carente di essere più efficace (terapia di riduzione del substrato), riducendo l’accumulo di glucocerebroside nei macrofagi. Studi in vitro e in vivo hanno dimostrato che il miglustat può ridurre la sintesi di glicosfingolipidi a base di glucosilceramide. Negli studi clinici, il miglustat ha migliorato il volume del fegato e della milza, nonché la concentrazione di emoglobina e la conta piastrinica. L’inibizione della sintesi glicosfingolipidica ha anche dimostrato di ridurre la conservazione dei lipidi intracellulari, migliorare l’assorbimento endosomiale in fase fluida e normalizzare il trasporto lipidico nei linfociti B del sangue periferico nei pazienti NP-C, con conseguente riduzione dell’accumulo potenzialmente neurotossico di gnagliosidi G M2 e G M3 , lattosylceramide e glucosylceramide, che potrebbero prevenire ulteriori danni neuronali. Altri studi hanno anche suggerito che il miglustat può modulare indirettamente l’omeostasi del calcio intracellulare attraverso i suoi effetti sui livelli di glucosilceramide e prove hanno dimostrato che un fattore iniziale nella patogenesi dell’NP-C può essere l’omeostasi del calcio compromessa correlata alla conservazione della sfingosina. Pertanto, l’effetto che il miglustat esercita sui livelli di calcio intracellulare può influenzare un importante meccanismo patogeno sottostante dell’NP-C.

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Indesiderati visita nostro home pagina

TRIENTINE HCL Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e TRIENTINE HCL?

Dove vienne usata TRIENTINE HCL?

TRIENTINE HCL Precauzioni

  • Gravidanza

Effeti Indesiderati e Collaterali di TRIENTINE HCL

  • Dolore Addominale
  • Anemia
  • Anoressia
  • Ulcere Aftose
  • Distonia
  • Sofferenza Epigastrica
  • Irritazione Gastrica
  • Bruciore Di Cuore
  • Carenza Di Ferro
  • Malessere
  • Malessere
  • Crampi / Dolore Muscolare
  • Miastenia Grave
  • Nausea / Vomito
  • Rabdomiolisi
  • Eruzioni Cutanee
  • Lupus Eritematoso Sistemico
  • Fessurazioni E Desquamazione Della Pelle
  • Debolezza

Sicurezza di TRIENTINE HCL

GRAVIDANZA – ATTENZIONE
ALLATTAMENTO – PERICOLOSO
PEDIATRICO – PERICOLOSO
ANZIANI – PERICOLOSO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di TRIENTINE HCL


Gli Integratori Minerali Non Devono Essere Somministrati Poiché Possono Bloccare L’assorbimento Della Sipina. Ferro E Syprine Inibiscono Ciascuno L’assorbimento Dell’altro, Tra La Somministrazione Di Syprine E Ferro Devono Trascorrere Due Ore.

TRIENTINE HCL Dosagio


Il Diidrocloruro Di Trientina Viene Somministrato Per Via Orale, Preferibilmente A Stomaco Vuoto. Negli Stati Uniti, La Dose Iniziale Abituale Per Gli Adulti è Compresa Tra 0,75 E 1,25 G Al Giorno In 2-4 Dosi Divise; Questo Può Essere Aumentato Ad Un Massimo Di 2 G Al Giorno, Se Necessario. Nei Bambini, La Dose Iniziale Abituale è Da 500 A 750 Mg Al Giorno, Aumentata Se Necessario Ad Una Dose Massima Di 1,5 G Al Giorno. Nel Regno Unito, Una Dose Da 1,2 A 2,4 G Al Giorno, In 2-4 Dosi Divise, è Stata Raccomandata Per Gli Adulti; Ai Bambini Può Essere Somministrata Una Dose Iniziale Da 0,6 A 1,5 G Al Giorno. La Trientina Deve Essere Assunta A Stomaco Vuoto, Almeno Un’ora Prima Dei Pasti O Due Ore Dopo I Pasti E Ad Almeno Un’ora Di Distanza Da Qualsiasi Altra Droga, Cibo O Latte.

Nomi commerciali di TRIENTINE HCL in Mercato:


TRIENTINE HCL si può trovare in farmacia con questi nomi:
SYPRINE da MERCK-BP come CAP – 250 MG CAPSULES FOR ORAL ADMINISTRATION.
e può essere usato per
PAZIENTI PEDIATRICI – 500-750 MG / GIORNO., ADULTI – 750-1250 MG / GIORNO PER ADULTI DATI IN DOSI DIVISI DUE, TRE O QUATTRO VOLTE GIORNALIERI.


TRIENTINE HCL da UNIVAR-BP come CAP – 300 MG
e può essere usato per
TAPPO-Dose iniziale iniziale per adulti 0,75 -1,25 g ogni giorno in 2-4 dosaggi suddivisi; questo può essere aumentato di un massimo di 2 g ogni giorno se necessario. G DAILY.SEE LIT.


Come funziona TRIENTINE HCL?

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Indesiderati visita nostro home pagina

IMIGLUCERASE Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e IMIGLUCERASE?


Beta-glucocerebrosidasi umana o Beta-D-glucosil-N-acilsifingosina glucoidrolasi E.C. 3.2.1.45. 497 proteine ​​residue con carboidrati legati all’N, MW = 59,3 kD. L’alglucerasi è preparata mediante modifica delle catene oligosaccaridiche della beta-glucocerebrosidasi umana. La modifica altera i residui di zucchero alle estremità non riducenti delle catene oligosaccaridiche della glicoproteina in modo che siano prevalentemente terminati con residui di mannosio

Dove vienne usata IMIGLUCERASE?

Per il trattamento della malattia di Gaucher (deficit di glucocerebrosidasi)

IMIGLUCERASE Precauzioni

  • Nessuna Precauzione Speciale

Effeti Indesiderati e Collaterali di IMIGLUCERASE

  • Nessun Effetto Collaterale

Sicurezza di IMIGLUCERASE

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di IMIGLUCERASE


Nessuna Reazione Crociata

IMIGLUCERASE Dosagio


L’imiglucerasi Viene Somministrato Per Infusione Endovenosa Nell’arco Di 1-2 Ore Per Il Trattamento Della Malattia Di Gaucher Di Tipo 1 O Di Tipo 3. In Alternativa, La Dose Può Essere Infusa Ad Una Velocità Non Superiore A 1 Unità / Kg Al Minuto. Il Dosaggio Dipende Dalla Gravità Dei Sintomi E Le Dosi Iniziali Possono Variare Da 2,5 Unità / Kg Tre Volte Alla Settimana A 60 Unità / Kg Una Volta Ogni Due Settimane. Ulteriori Aumenti O Diminuzioni Delle Dosi Vengono Effettuati In Base Alla Risposta Individuale. Una Volta Stabilizzate Le Condizioni Del Paziente, Il Monitoraggio E L’aggiustamento Del Dosaggio Verso L’alto O Verso Il Basso Vengono Effettuati A Intervalli Regolari Da 6 A 12 Mesi. Nel Regno Unito, Il Consiglio Nazionale Britannico Per La Formulazione Rileva Che Dosi Più Elevate Di 120 Unità / Kg Infuse Nell’arco Di 1-2 Ore Vengono Somministrate Una Volta Ogni 2 Settimane Per La Malattia Di Tipo 3 Più Esagerata.

Nomi commerciali di IMIGLUCERASE in Mercato:


IMIGLUCERASE si può trovare in farmacia con questi nomi:
CEREZYME da GENZYME-BP come INJ – 200 AND 400 UNITS
e può essere usato per
IV INF – L’IMIGLUCERASE È FORNITO DA INFUSIONE INTRAVENUTA DA 1 A 2 ORE PER IL TRATTAMENTO DELLA MALATTIA DI GAUCHER DI TIPO 1 O DI TIPO 3. ALTERNATIVAMENTE, LA DOSE PU BE ESSERE INFUSATA AD UN TASSO NON SUPERIORE A 1 UNITÀ / KG AL MINUTO.


CEREZYME – (UK) da GENZYME-BP come IV INF – IMIGLUCERASE, 200-UNIT VIAL; 400-UNIT VIAL.
e può essere usato per
IV INF – L’IMIGLUCERASE È FORNITO DA INFUSIONE INTRAVENUTA DA 1 A 2 ORE PER IL TRATTAMENTO DELLA MALATTIA DI GAUCHER DI TIPO 1 O DI TIPO 3. ALTERNATIVAMENTE, LA DOSE PU BE ESSERE INFUSATA AD UN TASSO NON SUPERIORE A 1 UNITÀ / KG AL MINUTO.


Come funziona IMIGLUCERASE?

L’imiglucerasi catalizza l’idrolisi del glicolipide, glucocerebroside, glucosio e ceramide come parte del normale percorso di degradazione dei lipidi di membrana.

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Collaterali visita nostro home pagina

CARNITINE Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e CARNITINE?

Dove vienne usata CARNITINE?

CARNITINE Precauzioni

  • Nessuna Precauzione Speciale

Effeti Indesiderati e Collaterali di CARNITINE

  • Nessun Effetto Collaterale

Sicurezza di CARNITINE

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di CARNITINE


Nessuna Reazione Crociata

CARNITINE Dosagio


Carenza Primaria Di Carnitina: – 200 Mg / Kg Al Giorno Da 2 A 4 Dosi Divise. Massimo: – 400 Mg / Kg Al Giorno. 100 Mg / Kg Da 3 A 4 Dosi Giornaliere Divise Per I.V. Lento Iniezione. Nel Regno Unito, A Seconda Della Condizione, Fino A 200 Mg / Kg Di Levocarnitina Al Giorno Vengono Somministrati Per Via Orale, In 2-4 Dosi Divise. Raramente, Possono Essere Necessarie Dosi Più Elevate Fino A 400 Mg / Kg Al Giorno. Negli Stati Uniti, Si Raccomandano Dosi Inferiori Di Circa 2-3 G Al Giorno Per Gli Adulti; La Dose Somministrata Per Neonati E Bambini è Da 50 A 100 Mg / Kg Al Giorno In Dosi Divise, Fino Ad Un Massimo Di 3 G Al Giorno. Se Somministrato Per Via Endovenosa, Fino A 100 Mg / Kg Al Giorno Vengono Somministrati In 3-4 Dosi Divise Mediante Iniezione Endovenosa Lenta Nell’arco Di 2-3 Minuti. Sono State Somministrate Dosi Endovenose Più Elevate, Ma Sono Associate A Una Maggiore Incidenza Di Effetti Avversi. Nei Pazienti Con Carenza Di Carnitina Secondaria A Emodialisi, La Dose Raccomandata Di Levocarnitina è Da 10 A 20 Mg / Kg Per Via Endovenosa Dopo Ciascuna Sessione Di Dialisi, Aggiustata In Base Alle Concentrazioni Plasmatiche Di Carnitina. Può Essere Presa In Considerazione Una Dose Di Mantenimento Di 1 G Al Giorno Per Via Orale.

Nomi commerciali di CARNITINE in Mercato:


CARNITINE si può trovare in farmacia con questi nomi:
AMINOCIP da CIPLA come INJ – L-LEUCINE 10.73 G + L-ISOLEUCINE 7.88 G + L-VALINE 7.88 G + L- GLUTAMINE 0.62 G + L- CARNITINE HYDROCHLORIDE 0.39 G /55 G

e può essere usato per
1 AMP DA EFFETTUARE PER IV INFUSIONE UNA VOLTA O DUE VOLTE AL GIORNO


ANDRO GARDIAN TAB da CIPLA come FORMULA A -TAB – VIT C 300 MG + GREEN TEA EXTRACT 250 MG + METHIONINE 50 MG + VIT B6 24 MG + VIT E 19.45 MG + CHOLINE BITARTRATE 10 MG + LYCOPENE 6 MG + FOLIC ACID 750 MCG + SELENIUM 50 MCG + VIT B12 20 MCG
FOMULA B – L-CARNITINE 500 MG + ZINC 15 MG
e può essere usato per
1 TAB DA OGNI CONFEZIONE FORMULA


CARNI PASTE da CIPLA come PASTE –
e può essere usato per
1 PAC GIORNALIERO
GOCCE – 5-10 GOCCE 1 – 2 VOLTE GIORNALIERE
SCIROPPO – 1-2 TSF UNA VOLTA O DUE VOLTE GIORNALIERE


CARNITOR – (UK) da SIGMA-TAU-BP come ORAL LIQUID – L- CARNITINE 100 MG / ML ( 10 % ) , 1-G SINGLE-DOSE BOTTLE.
PAEDIATRIC SOLU – 300 MG/ML ( 30 % )
INJ – 200 MG / ML ( 20 % ) , 5-ML AMP.
e può essere usato per
LIQUIDO ORALE E INJ – A SECONDA DELLE CONDIZIONI, FINO A 200 MG / KG QUOTIDIANI DATI DALLA BOCCA, IN 2 A 4 DOSI DIVISI. QUANDO DATO IV, FINO A 100 MG / KG QUOTIDIANI VIENE DATO DA 3 A 4 DOSI DIVISI PER LENTO IV INJ PER OLTRE 2 -3 MIN. SONO STATI FORNITI DOSI SUPERIORI IV.


HI-Q PLUS da BIOMIICRON PHARMA come TAB – COENZYME Q-10 100 MG + CARNITINE 500 MG + ZINC SUL MONOHYDRATE 57 MG + SELENIUM 100 MCG
e può essere usato per
UNA VOLTA AL GIORNO


NESTOGEN-1 da NESTLE INDIA come POWDER – ( PER 100 GM OF POWDER) – ENERGY 502 KCAL , TOTAL FAT25.1 GM + MILK FAT 15.5 GM & VEGETABLE FAT 9.6 GM + LINOLENIC ACID 3 GM + MILK PROTEIN 12.8 GM + CARBOHYDRATE 56.2 GM + TOTAL ASH 2.9 GM + SODIUM 200 MG + POTASSIUM 580 MG + CHLORIDE 450 MG + CALCIUM 550 MG + PHOSPHOROUS 400 MG + MAGNESIUM 50 MG + MANGANESE 35 MG + MOISTURE 3 GM + VIT A 1800 IU + VIT D 300 IU + VIT E 6 IU + VIT K1 40 MCG + VIT C 50 MG + VIT B1 0.35 MG + VIT B2 0.75 MG + NIACIN 5 MG + VIT B6 0.38 MG + FOLIC ACID 45 MCG + PANTOTHINIC ACID 2.3 MG + VIT B12 1.5 MCG + BIOTIN 11 MCG + CHOLINE 50 MG + INOSITOL 25 MG + TAURINE 40 MG + CARNITINE 8 MG + IRON 6 MG + IODINE 75 MCG + COPPER 0.3 MG + ZINC 3.8 MG
e può essere usato per
1 – 3 TSF 2 – 3 VOLTE GIORNALIERO, COME RICHIESTO


NESTOGEN-2 da NESTLE INDIA come POWDER – ( PER 100 GM OF POWDER) – ENERGY 466 KCAL , TOTAL FAT18.4 GM + MILK FAT 12.5 GM & VEGETABLE FAT 6.1 GM + LINOLENIC ACID 2.1 GM + MILK PROTEIN 15 GM + CARBOHYDRATE 60 GM + TOTAL ASH 3.6 GM + SODIUM 240 MG + POTASSIUM 720 MG + CHLORIDE 550 MG + CALCIUM 580 MG + PHOSPHOROUS 470 MG + MAGNESIUM 60 MG + MANGANESE 32 MG + MOISTURE 3 GM + VIT A 1400 IU + VIT D 300 IU + VIT E 5.6 IU + VIT K1 38 MCG + VIT C 37 MG + VIT B1 0.28 MG + VIT B2 0.65 MG + NIACIN 3.5 MG + VIT B6 0.35 MG + FOLIC ACID 42 MCG + PANTOTHINIC ACID 2.1 MG + VIT B12 1 MCG + BIOTIN 10 MCG + CHOLINE 35 MG + INOSITOL 21 MG + TAURINE 40 MG + CARNITINE 8 MG + IRON 6.4 MG + IODINE 23 MCG + COPPER 0.28 MG + ZINC 3.3 MG
e può essere usato per
1 -3 TSF 2 – 4 VOLTE GIORNALIERO DOPO SCOLLO IN ACQUA O LATTE


XQ-PLUS da MAXAMUS INTERNATIONAL come CAP – CO-ENZYME Q-10 100 MG + EICOSAPENTAENOIC ACID 90 MG + DHA 60 MG + ARGININE 100 MG + CARNITINE 100 MG + GRAPE SEED EXTRACT 25 MG + LYCOPENE 6 MG + LUTEIN 3 MG
e può essere usato per
UNA VOLTA AL GIORNO


Come funziona CARNITINE?

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Indesiderati visita nostro home pagina

VIT B COMPLEX Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e VIT B COMPLEX?

Dove vienne usata VIT B COMPLEX?

VIT B COMPLEX Precauzioni

  • Nessuna Precauzione Speciale

Effeti Indesiderati e Collaterali di VIT B COMPLEX

  • Nessun Effetto Collaterale

Sicurezza di VIT B COMPLEX

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di VIT B COMPLEX


Nessuna Reazione Crociata

VIT B COMPLEX Dosagio


Nessuna Dose Specifica

Nomi commerciali di VIT B COMPLEX in Mercato:


VIT B COMPLEX si può trovare in farmacia con questi nomi:
ABIDEC da CHEFARO UK-BP come DROPS – VITAMINS A, B GROUP, C, AND D.
e può essere usato per
GOCCE – SECONDO IL REQUISITO.


B-SULES da NOVO PHARMA come CAP – VIT B-COMPLEX + L- LYSINE + ZINC
e può essere usato per
1 PAC GIORNALIERO


DALIVIT da LPC-BP come ORAL DROPS – VITAMINS A, B GROUP, C, AND D , 25 ML , 50 ML .
e può essere usato per
GOCCE – SECONDO IL REQUISITO.


GIVITOL da GALEN-BP come CAP – FERROUS FUMARATE 305 MG ( 100 MG IRON ) WITH VIT B COMPLEX AND VIT C.
e può essere usato per
1 TAP / TAB QUOTIDIANO


GLOWRY da SYNMEDIC LAB come SEE LIT
e può essere usato per
VEDI LIT


NEUROGRACE-PLUS da GRACE DRUGS & PHARMA come INJ – VITAMINE B-COMPLEX
e può essere usato per
1 PAC GIORNALIERO
GOCCE – 5-10 GOCCE 1 – 2 VOLTE GIORNALIERE
SCIROPPO – 1-2 TSF UNA VOLTA O DUE VOLTE GIORNALIERE


POLYMIN da OYSTER HERBALS come POWDER – PROTEIN + B-COMPLEX + CALCIUM + IRON III + ZINC + CARBOHYDRATE
e può essere usato per
2-3 TSF BD O TDS COSÌ COME È O CON LATTE


PRIVIT da PRIYA LIFESCIENCES come CAP – M-COBALAMINE + B-COMPLEX + MINERALS
e può essere usato per
1 PAC GIORNALIERO
SCIROPPO – 1 – 2 TSF DUE VOLTE


VITAFOX da FOX & WOLF HEALTH CARE come CAP – METHYLCOBALAMINE 1500 MCG + ALPHA LIPOIC ACID 100 MG + FOLIC ACID 1.5 MG + VIT B-COMPLEX
e può essere usato per
DUE VOLTE AL GIORNO


Come funziona VIT B COMPLEX?

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Collaterali visita nostro home pagina

LANTHANUM CARBONATE Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e LANTHANUM CARBONATE?


Il carbonato di lantanio è usato in medicina come legante fosfato. Come farmaco viene venduto con il nome commerciale Fosrenol dalla società farmaceutica Shire Pharmaceuticals. Fosrenol è la più grande di tutte le pillole riempite nelle farmacie della comunità. A volte i pazienti dimenticano che il fosrenolo non viene ingerito intero, ma deve essere masticato. Ciò ha portato a un forte soffocamento. È prescritto per il trattamento dell’iperfosfatemia, principalmente nei pazienti con malattia renale cronica. Viene assunto durante i pasti e si lega al fosfato alimentare, evitando che il fosfato venga assorbito dall’intestino.

Dove vienne usata LANTHANUM CARBONATE?

Utilizzato per ridurre il fosfato sierico in pazienti con malattia renale allo stadio terminale (ESRD).

LANTHANUM CARBONATE Precauzioni

  • Nessuna Precauzione Speciale

Effeti Indesiderati e Collaterali di LANTHANUM CARBONATE

  • Nessun Effetto Collaterale

Sicurezza di LANTHANUM CARBONATE

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di LANTHANUM CARBONATE


Nessuna Reazione Crociata

LANTHANUM CARBONATE Dosagio


La Normale Dose Giornaliera Iniziale è Compresa Tra 750 E 2250 Mg Di Lantanio Elementare, Somministrata In Dosi Divise Ai Pasti. La Dose Deve Essere Aggiustata Ogni 2-3 Settimane Fino A Raggiungere Una Concentrazione Accettabile Di Siero-fosfato; La Dose Abituale Di Mantenimento è Compresa Tra 1500 E 3000 Mg Al Giorno In Dosi Divise. Le Compresse Devono Essere Masticate Accuratamente Prima Di Deglutire.

Nomi commerciali di LANTHANUM CARBONATE in Mercato:


LANTHANUM CARBONATE si può trovare in farmacia con questi nomi:
FOSRENOL da SHIRE US INC come CHEWABLE TABLETS – EACH TAB CONTAINS – 500, 750, AND 1000 MG
e può essere usato per
SCHEDA – ADULTO OLTRE 18 ANNI, INIZIALMENTE 2,4-4,8 G GIORNALIERO IN 3 DOSI DIVISI CON PASTI, ADEGUATO SECONDO LA CONCENTRAZIONE PLASMA-FOSFATO (GAMMA DOSE INTERNA 2.4-12 G GIORNALIERO IN 3 DOSI DIVISI). VEDI LIT.


FOSRENOL – (UK) da SHIRE US INC come TAB – LANTHANUM (AS CARBONATE HYDRATE) 500 MG, 750 MG.
e può essere usato per
SCHEDA – ADULTO OLTRE 18 ANNI, INIZIALMENTE 2,4-4,8 G GIORNALIERO IN 3 DOSI DIVISI CON PASTI, ADEGUATO SECONDO LA CONCENTRAZIONE PLASMA-FOSFATO (GAMMA DOSE INTERNA 2.4-12 G GIORNALIERO IN 3 DOSI DIVISI). VEDI LIT.


Come funziona LANTHANUM CARBONATE?

Il carbonato di lantanio è un legante del fosfato che riduce l’assorbimento del fosfato formando complessi insolubili di fosfato di lantanio che passano attraverso il tratto gastrointestinale (GI) non assorbiti. Sia il fosfato sierico che il fosfato di calcio sono ridotti in conseguenza del ridotto assorbimento di fosfato nella dieta.

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Indesiderati visita nostro home pagina

POTASSIUM AMINOBENZOATE Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e POTASSIUM AMINOBENZOATE?

Dove vienne usata POTASSIUM AMINOBENZOATE?

POTASSIUM AMINOBENZOATE Precauzioni

  • Nessuna Precauzione Speciale

Effeti Indesiderati e Collaterali di POTASSIUM AMINOBENZOATE

  • Nessun Effetto Collaterale

Sicurezza di POTASSIUM AMINOBENZOATE

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di POTASSIUM AMINOBENZOATE


Nessuna Reazione Crociata

POTASSIUM AMINOBENZOATE Dosagio


Malattia Di Peyronie, Scleroderma, 12 G Al Giorno In Dosi Divise Dopo Il Cibo.

Nomi commerciali di POTASSIUM AMINOBENZOATE in Mercato:


POTASSIUM AMINOBENZOATE si può trovare in farmacia con questi nomi:
POTABA da GLENWOOD-BP come CAP – 500 MG
TAB – 500 MG
ENVULES ( = POWDER IN SACHETS ) – 3 G
e può essere usato per
CAP & TAB – MALATTIA DI PEYRONIE, SCLERODERMA, 12 G GIORNALIERO IN DOSI DIVISI DOPO IL CIBO.


Come funziona POTASSIUM AMINOBENZOATE?

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Indesiderati visita nostro home pagina

AGALSIDASE BETA Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e AGALSIDASE BETA?


Alfa-galattosidasi umana ricombinante A. La proteina matura è composta da 2 subunità di 398 residui. Le proteine ​​sono glicosilate e prodotte dalle cellule CHO

Dove vienne usata AGALSIDASE BETA?

Per il trattamento della malattia di Fabry (deficit di alfa-galattosidasi A)

AGALSIDASE BETA Precauzioni

  • Malattia Cardiovascolare

Effeti Indesiderati e Collaterali di AGALSIDASE BETA

  • Brividi
  • Dispnea
  • Rossore Al Viso
  • Affaticamento
  • Febbre
  • Mal Di Testa
  • Ipersensibilità
  • Nausea / Vomito

Sicurezza di AGALSIDASE BETA

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di AGALSIDASE BETA


Agalsidase Alfa O Beta Non Deve Essere Usato Con Amiodarone, Clorochina, Monobenzone O Gentamicina, Che Hanno Tutti Il ​​potenziale Per Inibire L’attività Intracellulare? -Galattosidasi.

AGALSIDASE BETA Dosagio


1,0 Mg / Kg Di Peso Corporeo Per Via Endovenosa Per Via Endovenosa Ogni 2 Settimane. Pt Deve Ricevere Antipiretico Prima Dell’iniezione Di Agalsidasi Beta Per Infusione Endovenosa In Una Dose Di 1 Mg / Kg A Una Velocità Iniziale Non Superiore A 250 Microgrammi / Minuto; La Velocità Può Essere Gradualmente Aumentata (da 5 A 8 Microgrammi / Minuto In Ogni Successiva Infusione) Una Volta Stabilita La Tolleranza. La Dose Deve Essere Ripetuta Ogni Settimana Alternata.

Nomi commerciali di AGALSIDASE BETA in Mercato:


AGALSIDASE BETA si può trovare in farmacia con questi nomi:
FABRAZYME da GENZYME-BP come INJ – 5 MG VIAL CONTAINING 5.5 MG AGALSIDASE + 33.0 MG OF MANNITOL
e può essere usato per
IV INF – VIENE FORNITO DA IV INF IN UNA DOSE DI 1 MG / KG AD UNA TARIFFA INIZIALE DI NON PIÙ DI 250 MICROGRAMMI / MINUTO; LA TARIFFA PUO ‘ESSERE GRADAMENTE AUMENTATA (DA 5 A 8 MCGS / MIN IN OGNI SUCCESSIVO INF) UNA VOLTA STABILITA LA TOLLERANZA.


FABRAZYME – (UK) da GENZYME-BP come IV INF – AGALSIDASE BETA, 5-MG VIAL; 35-MG VIAL.
e può essere usato per
IV INF – VIENE FORNITO DA IV INF IN UNA DOSE DI 1 MG / KG AD UNA TARIFFA INIZIALE DI NON PIÙ DI 250 MICROGRAMMI / MINUTO; LA TARIFFA PUO ‘ESSERE GRADAMENTE AUMENTATA (DA 5 A 8 MCGS / MIN IN OGNI SUCCESSIVO INF) UNA VOLTA STABILITA LA TOLLERANZA.


Come funziona AGALSIDASE BETA?

L’alfa-galattosidasi A catalizza l’idrolisi della globotriaosilceramide (GL-3) e di altri glicosfingolipidi neutri con terminazione a-galattilica, come la galabiosilceramide e le sostanze del gruppo sanguigno B in diossido di ceramide e galattosio.

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Collaterali visita nostro home pagina

STANNOUS FLUORIDE Effeti Indesiderati e Collateralli

Che cos’e STANNOUS FLUORIDE?


Il fluoro stannoso, o fluoruro di Tn (II), è un composto comunemente usato nei dentifrici per la prevenzione di gengivite, infezioni dentali, cavità e per alleviare l’ipersensibilità dentale. Sebbene simile nella funzione e nell’attività al fluoruro di sodio (NaF), l’ingrediente convenzionalmente aggiunto nei dentifrici, il fluoruro stannoso ha dimostrato di essere più efficace nell’arrestare e invertire le lesioni dentali [A19581]. Gestisce e previene la carie e la gengivite dentale promuovendo la mineralizzazione dello smalto [A19580], riducendo l’infiammazione gengivale e il sanguinamento [A19582, A19583] attraverso il suo potenziale effetto antibiotico ad ampio spettro e la modulazione della composizione microbica del biofilm dentale [A19581]. È un prodotto da banco approvato dalla FDA.

Dove vienne usata STANNOUS FLUORIDE?

Indicato per l’uso per alleviare l’ipersensibilità dentale, aumentare la produzione di smalto, prevenire gengivite e cavità e controllare le infezioni parodontali.

STANNOUS FLUORIDE Precauzioni

  • Nessuna Precauzione Speciale

Effeti Indesiderati e Collaterali di STANNOUS FLUORIDE

  • Nessun Effetto Collaterale

Sicurezza di STANNOUS FLUORIDE

GRAVIDANZA – SICURO
ALLATTAMENTO – SICURO
PEDIATRICO – SICURO
ANZIANI – SICURO
INSUFFICIENZA RENALE – SICURO
INSUFFICIENZA EPATICA – SICURO
INSUFFICIENZA POLMONARE – SICURO

Reazioni di STANNOUS FLUORIDE


Nessuno Segnalato

STANNOUS FLUORIDE Dosagio


I Gel Dentali Contenenti Concentrazioni Di Fluoruro Stannoso Allo 0,4% Sono Disponibili Per L’uso Quotidiano. Concentrazioni Più Elevate Sono State Applicate Sotto Controllo Professionale.

Nomi commerciali di STANNOUS FLUORIDE in Mercato:


STANNOUS FLUORIDE si può trovare in farmacia con questi nomi:
FLUORIGARD-BP (GEL) da COLGATE-PALMOLIVE-BP come GEL-KAM (= GEL) – STANNOUS FLUORIDE 0.4% IN GLYCEROL BASIS.
e può essere usato per
GEL-KAM (= GEL) – ADULTO E BAMBINO 3 ANNI E PIÙ, PER USO GIORNALIERO, UTILIZZANDO UN SPAZZOLINO DA DENTI, SI APPLICANO SU TUTTE LE SUPERFICI DENTALI.


Come funziona STANNOUS FLUORIDE?

Il fluoruro stannoso ha dimostrato di gestire e prevenire la carie e la gengivite dentale promuovendo la mineralizzazione dello smalto, riducendo l’infiammazione e il sanguinamento gengivale, il suo potenziale effetto antibiotico ad ampio spettro e attraverso la modulazione della composizione microbica del biofilm dentale. Funziona depositando uno strato stabile resistente agli acidi sulle superfici dei denti che è composto da fluoruro di calcio prodotto quando il fluoruro stannoso converte l’apatite minerale di calcio in fluorapatite. Lo stagno e il fluoro mediano le azioni anti-erosive interagendo e modificando lo strato assorbente composto da proteine ​​salivari come le mucine, forse migliorando la reticolazione tra le proteine ​​per ottenere uno strato più resistente e protettivo contro l’erosione [A19580]. L’efficacia delle soluzioni di fluoruro stannoso sembra dipendere principalmente dall’incorporazione di stagno nella dentina mineralizzata quando la parte organica viene preservata, ma dalle precipitazioni superficiali quando la parte organica viene continuamente digerita. Inoltre, i relativi effetti inibitori dell’erosione del fluoruro stannoso dipendono fortemente dalla presenza o dall’assenza della matrice dentina organica demineralizzata [A19596].

STRUTTURA MOLECOLARE


Per Altri Effeti Indesiderati visita nostro home pagina